La Polisportiva

vecchio logo
Il vecchio logo, prima di diventare Polisportiva Giovanile Ravenna

Polisportiva Giovanile Ravenna nasce qualche anno fa dall’idea di alcuni amici, allenatori e dirigenti nel campo della pallavolo, di offrire la possibilità ai bambini di sperimentare diversi sport e con essi diverse esperienze motorie, prima di scegliere la propria “vocazione” sportiva.

Dalla semplice osservazione che spesso, i ragazzi che frequentavano da anni i corsi di pallavolo, venivano superati facilmente ed in breve tempo nelle abilità tecniche da quelli provenienti da sport diversi, come il calcio, viene lo spunto per proporre ai giovani pallavolisti di sperimentare anche il calcio e la pallacanestro.

Nasce così, intorno al 2009, oltre al corso multisportivo Sportland, che era già attivo da qualche stagione, la proposta di un corso che comprendeva pallavolo, calcio a 5 e basket.
I ragazzi potevano scegliere di frequentare un solo sport, oppure anche più sport contemporaneamente, oppure frequentarne uno per una parte di stagione, e poi cambiare.

L’idea è piaciuta, si sono aggiunti il dodgeball e gli altri corsi, come l’arrampicata ed il judo, che aggiunti a Sportland baby e Sportland kids, formano un’offerta unica nella città di Ravenna.

All'inizio Sportland Baby e Sportland Kids erano gli unici corsi organizzati
All’inizio Sportland Baby e Sportland Kids erano gli unici corsi organizzati
Il nuovo lpgo
Il nuovo logo